.
Annunci online

  arciprete [ ORGOGLIO ANTICOMUNISTA E ANTISTUPIDITA' ]
         

questo blog ha avuto inizio il 06.12.2004

il mio profilo
:
"sono un uomo libero in un paese che non lo è", non lo è perchè soggetto al giogo delle mafie. Parlo delle mafie disarmate, quelle che non hanno (ancora) avuto bisogno di spargere sangue.

i miei interessi:
storia e  politica
  astronomia
    viaggi
      cinema (Allen, Bunuel ...)

il mio nome:
 l'Arciprete è l'anima nera che alimenta la mafia occulta nel romanzo sciasciano "A ciascuno il suo" ,ove si rappresenta la realtà senza necessità di romanzarla,
realtà che incontriamo in tanti paesi d'Italia, anche in quelli che non assurgono al palcoscenico della cronaca nera

un maestro:

“Tutti in Italia sembrano aver dimenticato che la libertà non è la mia libertà, ma è la libertà di chi non la pensa come me. Un clericale non capirà mai questo punto né in Italia né in nessun paese del mondo. Il clericale non arriverà mai a capire la distinzione tra peccato - quello che lui crede peccato - e delitto - quello che la legge secolare ha il compito di condannare come delitto. Punisce il peccato come se fosse delitto, e perdona il delitto come se fosse peccato. Non è mai uscito dall’atmosfera dei dieci comandamenti, nei quali il rubare e l’uccidere (delitto) sono messi sullo stesso livello del desiderare la donna altrui (peccato). Perciò è necessario tener lontano i clericali dai governi dei paesi civili”


Gaetano Salvemini, 1947



il mio Pantheon

Epicuro

Giordano Bruno

Galileo Magno

Voltaire

Mazzini

Sciascia

Quello che detesto


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può  considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n°62 del 7.03.2001.

Le immagini inserite in questo blog sono personali o estratte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse il diritto d'autore, il titolare dell'immagine può comunicarmelo con un semplice commento ed esse saranno subito rimosse.


23 agosto 2009

il nazi-comunismo

Oggi è il 70° anniversario dell'effettivo inizio della 2° Guerra mondiale. Esso può infatti farsi coincidere con il Patto Molotov-Ribbentrop (i ministri degli esteri di Hitler e diStalin) che venne firmato a Mosca, il 23 agosto 1939, dal Ministro sovietico Vjaceslav Molotov e dal Ministro  tedesco Joachim von Ribbentrop. Tale patto stabiliva le zone d'influenza dei due totalitarismi nell'europa orientale.

La propaganda comunista (alla quale solo i cretini, oggi, possono continuare a credere) parla di  una guerra voluta dal nazi-fascismo, ma i fascisti entrarono in guerra solo nel 1940.

Invece furono i nazi-comunisti a occupare pezzi di Europa libera.

ll 1° settembre 1939, solo una settimana dopo che il patto era stato firmato, la spartizione dei territori polacchi ebbe inizio con l'invasione tedesca, giustificata da un pretesto. A sua volta, l'Unione Sovietica invase la Polonia da est il 17 settembre, infrangendo palesemente il Patto di non aggressione sovietico-polacco concluso pochi anni prima.

La Finlandia venne  attaccata dall'Unione Sovietica il 30 novembre.

I leaders comunisti italiani, esuli a Mosca, approvarono l'accordo con Hitler. Oggi i loro eredi dicono di aver contribuito alla democrazia nel nostro Paese.
Per fortuna hanno "contribuito" stando all'opposizione.

E ci siamo evitati la fame e i dolori che hanno subito polacchi, cechi, slovacchi, rumeni, bulgari, estoni, lituani e lettoni.

Buon anniversario.




permalink | inviato da arciprete il 23/8/2009 alle 10:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (15) | Versione per la stampa


sfoglia     luglio        settembre
 


Ultime cose
Il mio profilo



ARCI su blogspot
Il Golfo - Ischia
Corriere della Sera
il sole 24ore
Repubblicani democratici
circolo Sadoul - Ischia
SciaSCIA
Keplero (A. Balbi)
Stefano Menichini
Leo
Rip
coda di lupo
Fiore di Campo
Martin Rua
prof. De Marchi
mises
ariella
Barbara
Sara
Gians
laicista
Riformista Alchemico
Francesco Corbisiero
il baco
Ugolino
Malvino
il chiodo
Calimero
Finanza e politica
Spinoza
alter ego
no-fog
luca bagatin


Blog letto 273832 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom